Proprietà del tartufo

Posted On By Redazione
proprieta-del-tartufo

22 aprile 2020
By Admin

Il tartufo è un cibo gradito dalla maggior parte delle persone: non serve essere un esperto di cucina per apprezzarne la bontà. Ma in quanti conoscono le proprietà del tartufo e i suoi valori nutrizionali?

Valori nutrizionali del tartufo

I valori nutrizionali del tartufo ne confermano le eccellenti proprietà, tali per cui può essere considerato un alimento dal consumo assolutamente consigliato.

Questo prodotto è ricco di antiossidanti grazie ai quali è possibile contrastare i radicali liberi e prevenire l’insorgere della vecchiaia. Oltre questo, il tartufo presenta il vantaggio di migliorare la digestione e la funzionalità dell’apparato cardiovascolare. Ricco di magnesio e calcio, presenta una concentrazione di colesterolo pressoché nulla. Si tratta anche di un prezioso alleato per i reni per l’elevata concentrazione di potassio, grazie alla quale è facilitata l’espulsione di sostanze tossiche dall’organismo.

Calorie del tartufo

Alcuni sostengono che il tartufo faccia ingrassare…la realtà è un’altra, dal momento che si tratta di un alimento piuttosto light, a prescindere che si opti per la tipologia bianca o nera. Le calorie del tartufo sono irrisorie, circa 31 per appena un etto. Via libera quindi a pietanze a base di questo prodotto…sì, anche se siete a dieta!

Si può mangiare il tartufo in gravidanza?

Molte donne in dolce attesa si privano di piatti preparati con tartufo per ben nove mesi, temendo di contrarre il batterio della toxoplasmosi. Ma quindi il tartufo si può mangiare in gravidanza o no?

La risposta è sì. È possibile consumare questo alimento anche da crudo, a patto che si abbia cura di lavarlo sotto l’acqua corrente con cura e tenerlo a bagno, perché no, anche con del bicarbonato. Tuttavia, se si vuole essere tranquilli al 100%, gustandolo essiccato o scongelato, non si dovrà temere alcunché!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *