Abbinamento pizza-tartufo e… fantasia: scoprite quelli più originali

Posted On By Redazione
abbinamento-pizza-tartufo-e…-fantasia:-scoprite-quelli-piu-originali

La pizza è un classico italiano che si sposa con mille ingredienti. Anche con il tartufo? Certo: ecco le ricette più sfiziose scelte per voi

Pizza e… tanto altro! Sì, perché quando si dice pizza, si intende in realtà un universo: quello che la pizza porta con sé, fatto di tanti sapori diversi che si sposano per regalarci un’emozione sempre nuova. Pizza prosciutto e funghi, pizza salsiccia e friarielli, pizza tonno e cipolla: le versioni possibili sono davvero tantissime! E, tra i tanti abbinamenti possibili, ce n’è uno davvero originale e insolito, ma comunque gustosissimo: quello tra pizza e tartufo!

Che ne direste, quindi, di una bella pizza homemade da guarnire con il sapore incredibile dei tartufi del nostro shop online? Oggi vogliamo consigliarvi le ricette più gustose, pensate per voi dallo Chef Gianmarco di Girolami, per realizzare una pizza con il tartufo davvero eccezionale!

Pizza e tartufo: come preparare l’impasto

Iniziate dalle basi, preparando l’impasto per la vostra pizza con tartufo

Sciogliete 5 gr di lievito di birra fresco in 300 ml di acqua a temperatura ambiente e tenete il tutto da parte. Versate 200 gr di farina Manitoba e 300 gr di farina 00 in una ciotola e amalgamate il tutto, versando una parte del composto di acqua e lievito. 

Aggiungete 10 gr di sale fino e continuate a impastare, versando l’acqua un po’ alla volta. A questo punto, aggiungete 35 gr di olio extravergine e continuate a impastare. Ora trasferite l’impasto su un piano di lavoro infarinato e continuate a lavorarlo: dovrà diventare liscio e omogeneo. 

A questo punto copritelo con una ciotola e lasciatelo riposare per una decina di minuti prima di lavorarlo ancora e dargli una forma rotonda.

Ora trasferite l’impasto in una ciotola, copritelo bene con uno strofinaccio o con della carta trasparente e lasciatelo al caldo per un paio d’ore a lievitare: dovrà raddoppiare il suo volume. Trascorse le due ore, infarinate il piano di lavoro, lavorate ancora l’impasto e dividetelo a metà. 

Lasciate riposare (sempre coperto) ancora per una mezz’ora. Fatto? Il vostro impasto è pronto per essere steso nella teglia e per andare in forno (a 220° per 20 minuti circa)!

Pizza e Olio al Tartufo Bianco o Nero: un trionfo di sapore

È arrivato il momento di condire la vostra pizza seguendo i consigli del nostro Chef! Per una deliziosa Pizza rucola, grana & Olio al Tartufo Bianco, per esempio, non dovrete fare altro che aggiungere, prima di infornarla, dei pomodorini pachino tagliati a metà. 

Quando sarà ben cotta, aggiungete la rucola, le scaglie di grana e il Condimento Aromatizzato al Tartufo Bianco Trivelli Tartufi: ora potete gustare la vostra squisita pizza al tartufo

Vi state chiedendo come potrebbe essere una pizza con il tartufo nero di Norcia? Se, come adesso, il tartufo nero pregiato non è più di stagione, potete sempre usare il nostro Condimento Aromatizzato al Tartufo Nero Pregiato: un condimento che porta con sé la classicità dell’olio extravergine di oliva e tutta la dolcezza del tartufo. 

Usatelo seguendo i consigli del nostro Chef e preparate una Pizza Marinara & Olio al Tartufo Nero Pregiato: basteranno poche gocce di condimento a trasformarla in un capolavoro!

Pizza e Burro & Tartufo: il gusto della cremosità

Avete voglia di un gusto ancora più originale? Allora potete provare la nostra Pizza con fiori di zucca, alici & Burro e Tartufo Estivo: il gusto delicato dei fiori di zucca si sposerà con quello altrettanto delicato del nostro Burro e Tartufo Estivo, regalandovi un vero trionfo di sapori.

Se il nostro Burro e Tartufo Estivo vi è piaciuto, potete usare per la vostra pizza anche il nostro Burro e Tartufo Bianco: tutto il gusto straordinario del tartufo bianco, unito alla cremosità del burro. 

Provate a pensare a una Pizza con salmone, prezzemolo & Burro e Tartufo Bianco appena sfornata: il calore della pizza consentirà al Burro e Tartufo Bianco di sprigionare tutto il suo sapore, dando vita a un piatto davvero unico.

Pizza, tartufo e funghi: un’accoppiata vincente

La coppia pizza & funghi è un grande classico: pensiamo, ad esempio, a una delle pizze più amate, la pizza prosciutto e funghi. Anche in questo caso, potete rivisitare la tradizione e usare i nostri prodotti con tartufo per creare nuovi stuzzicanti accostamenti. 

Come la Pizza funghi, salsiccia e Salsa Tartufata Trivelli Tartufi: una volta aggiunti i funghi porcini, la salsiccia a pezzetti e la mozzarella, infornatela. A cottura ultimata, non vi resta che aggiungere la Salsa Tartufata Trivelli Tartufi: un classico senza tempo, che fa sposare l’olio extravergine di oliva, il tartufo estivo e i funghi champignons in una salsa dal sapore delicato, perfetta per arricchire di gusto la vostra pizza. 

Un’altra versione da provare è la Pizza speck, gorgonzola & Paté di Funghi Champignons e Tartufo Nero Pregiato. Tutti i profumi del sottobosco contenuti nel Paté di Funghi Champignons e Tartufo Nero Pregiato Trivelli Tartufi andranno a profumare la vostra pizza, sposandosi con il gusto dello speck e del gorgonzola.

E per chi è vegetariano? Tranquilli, abbiamo una gustosa proposta anche per voi: la Pizza vegetariana con Crema di Funghi Porcini e Tartufo Bianco. Aggiungete le vostre verdure preferite (melanzane, zucchine, peperoni) e infornate: il tocco finale, a cottura ultimata, lo darà la nostra Crema di Funghi Porcini e Tartufo Bianco, un delizioso condimento che sprigionerà tutti i suoi sapori se aggiunto sulla pizza ancora calda. 

Pizza e Tartufo Estivo: per un sapore ancora più delicato

Il tartufo estivo è un tipo di tartufo con un gusto molto delicato, che ben si sposa con piatti che contengono già sapori importanti. Una pizza con tartufo estivo, arricchita con altri ingredienti, vi farà scoprire il gusto delicato e originale di questo tipo di tartufo. 

È il caso della Pizza con porcini, taleggio & Tartufo Estivo a fette, consigliata dal nostro Chef. 

Infornate la vostra pizza dopo aver aggiunto i funghi porcini, il taleggio e la mozzarella. Una volta sfornata, è il momento del tocco finale, con il nostro Tartufo Estivo a fette: delicate fettine di tartufo conservate in olio di girasole e sempre pronte per dare gusto ai vostri piatti!

Per continuare a profumare la vostra pizza con il tartufo estivo, potete provare anche un’altra versione: parliamo della Pizza con burrata, prosciutto crudo & Tartufo Estivo Macinato. Il Tartufo Estivo Macinato Trivelli Tartufi, infatti, è un condimento in grado di donare sapore a ogni piatto ed è perfetto per esaltare anche una pietanza come la pizza: aggiungetelo come tocco finale una volta sfornata e lasciatevi conquistare dal suo gusto.

Pizza, tartufo e… fantasia: queste sono le nostre proposte. Ma chi l’ha detto che sono le uniche possibili? Il bello della cucina è il poter sperimentare nuovi sapori e ingredienti inconsueti ma gustosissimi: e il tartufo è senz’altro un alleato perfetto per ogni piatto, pizza compresa! 

Con i prodotti che trovate nel nostro shop potrete sperimentare tutte le pizze che avete in mente, avendo sempre a disposizione il tartufo anche fuori stagione. E allora, datevi alla sperimentazione, osate nuove avventure del gusto e preparatevi a scoperte di puro piacere. 

Aggiungendo al sapore semplice ma appagante della pizza l’unicità del gusto del tartufo, le possibilità diventano infinite… ma sempre deliziose. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *